ART BONUS

APERTO

Chi effettua erogazioni liberali in denaro per il sostegno della cultura, come previsto dalla legge, potrà godere di importanti benefici fiscali sotto forma di credito di imposta.

MISURE URGENTI PER FAVORIRE IL MECENATISMO CULTURALE

Ai sensi dell’art.1 del D.L. 31.5.2014, n. 83, “Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo”, convertito con modificazioni in Legge n. 106 del 29/07/2014 e s.m.i., è stato introdotto un credito d’imposta per le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo, il c.d. Art bonus, quale sostegno del mecenatismo a favore del patrimonio culturale.

IL BANDO

E

APERTURA BANDO

2014

^

CHIUSURA BANDO

SOGGETTI BENEFICIARI

  • Persone fisiche: dipendenti, pensionati, titolari di reddito di lavoro autonomo, titolari di redditi di fabbricati, ecc.
  • Enti che NON svolgono attività d’impresa:

    • enti non commerciali;
    • società semplici.
  • Titolari di reddito d’impresa:

    • imprenditori individuali;
    • società ed enti che svolgono attività commerciale;
    • stabili organizzazioni.


TIPOLOGIA CONTRIBUTO

Credito di imposta, pari al 65% dell’importo donato, a chi effettua erogazioni liberali a sostegno del patrimonio culturale pubblico italiano.

REQUISITI BENEFICIARI

Essere imprese iscritte nell’elenco delle attività storiche e di tradizione

INTERVENTI PREVISTI

Le misure vengono attivate per sostenere e cofinanziare interventi finalizzati a:

  • interventi di manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici;
  • sostegno degli Istituti e luoghi della cultura di appartenenza pubblica, delle fondazioni lirico – sinfoniche, dei teatri di tradizione, delle istituzioni concertistico – orchestrali, ei teatri nazionali, dei teatri di rilevante interesse culturale, dei festival, delle imprese e dei centri di produzione teatrale e di danza, nonché dei circuiti di distribuzione;
  • realizzazione di nuove strutture, il restauro e il potenziamento di quelle esistenti di enti o istituzioni pubbliche che, senza scopo di lucro, svolgono esclusivamente attività nello spettacolo;
  • erogazioni liberali effettuate per i suddetti tipi di intervento, direttamente a favore dei concessionari o affidatari dei beni oggetto di manutenzione, protezione e restauro.

DOTAZIONE FINANZIARIA 

 

    Credito d’Imposta pari al 65%.

CONTATTACI…
Per ricevere maggiori informazioni e scoprire come partecipare al bando!

1 + 2 =

3i PARTNERS MILANO

Your Idea, Our Pulse

Info@3ipartner.com

P.IVA 08983790968

SEDE LEGALE & OPERATIVA

Via Stromboli, 20/A
20144, Milano

LUN – VEN | 09:00 – 18:00

 

PRIVACY

3i Partners ottempera alle norme sulla privacy previste dall’art 13 del Regolamento UE 2016/279