Disponibile online la procedura per richiedere l’erogazione del voucher consulenza innovazione.
Prorogati i termini per i contratti con gli innovation manager.

Online dal 18 maggio la procedura per inviare la domanda di erogazione del voucher consulenza innovazione a disposizione per le PMI e spendibile in consulenze per l’innovazione.
Il voucher è utilizzabile rivolgendosi agli Innovation Manager accreditati.

Massimo Introzzi, Senior Partner di 3i Partners è un Innovation Manager accreditato.

Il Senior Partner di 3i Partners Massimo Introzzi è un Innovation Manager accreditato dal MISE.
Massimo Introzzi può fornire alle PMI e alle reti d’impresa servizi di consulenza specialistica finalizzati a sostenere processi di innovazione negli ambiti della trasformazione tecnologica e digitale, ammodernamento degli assetti gestionali e organizzativi, accesso ai mercati finanziari e dei capitali.

Per avere maggiori informazioni sulla consulenza specialistica,
scrivere a massimo.introzzi@3ipartner.com

Chi può richiedere il Voucher

La richiesta del Voucher può essere fatta da PMI che hanno superato l’istruttoria attraverso il progetto presentato e sono risultate finanziabili.
La domanda si può trasmettere attraverso la piattaforma Invitalia nella sezione Accoglienza Istanze e cliccando successivamente su Voucher per consulenza in innovazione.

Le scadenze

Con il DL 18/2020 sull’emergenza Coronavirus si è disposta la sospensione dei termini nei procedimenti amministrativi ed effetti degli atti amministrativi in scadenza con riferimento a tutte le procedure pendenti alla data del 23 febbraio o successivi, dove non si conterà per tali procedimenti il periodo tra 23 febbraio e 15 maggio 2020.

Le PMI cui è stato concesso il voucher attraverso i decreti 9 marzo e 16 aprile dovranno sottoscrivere il contratto di consulenza specialistica entro 60 giorni dal termine del 15 maggio 2020, arrivando così al termine del 14 luglio 2020.